Lo spazio creativo: l’emisfero destro

spazio-creativo“Per fare un prato occorrono un trifoglio e un’ape.
Un trifoglio e un’ape.
E il sogno.
Il sogno può bastare, se le api sono poche”
– Emily Dickinson –
Questo è lo spazio in cui adulti e bambini sperimentano la loro parte creativa, in cui possono esprimere sé stessi autenticamente. Matite, pennarelli, tempere a dita, fogli, cartoncini, colla, forbici, mattoncini, bambole, gnometti, pasta di mais.
Sedute/i per terra, a contatto con la parte più istintiva e libera, emergono contenuti non filtrati, intimi, veri. Si può creare un prato con il Sogno, anche se le api sono poche.